Messaggio più recente

Il make up giusto dopo i 40.

trucco over 40

Ogni donna di qualsiasi età desidera essere più bella e attraente ed il trucco è il miglior alleato per esserlo. Bastano alcuni accorgimenti ed alcune tecniche giuste per valorizzare il viso di ogni donna soprattutto dopo i 40 anni. Obiettivo infatti per le donne over 40 è ricreare un look ed un make up super naturale e fresco. Gli smokey eyes e le labbra intense sono perfetti per le occasioni speciali, ma sicuramente l’obiettivo di tutti i giorni è quello di apparire fresche e naturali con un viso luminoso ed un incarnato uniforme. Come consulente di benessere e bellezza e truccatrice consiglio di partire da una buona base. Il primo passo da fare è pulire il viso.  Applicare poi una crema idratante antirughe, un contorno occhi e labbra, per una pelle più compatta e levigata. Si passa al fondotinta che deve essere leggero con un colore molto simile al nostro incarnato, preferire infatti dei fluidi perfezionatori o delle BB cream. Il segreto è non esagerare perchè una quantità eccessiva rischierebbe di depositarsi sulle linee delle rughe, sui pori dilatati e sulle zampe di gallina, mettendole in evidenza. Il correttore per illuminare le zone d’ombra del viso è il passaggio fondamentale per tutte le over 40. Scegliere una tonalità più chiara rispetto la base. Applicare sotto gli occhi partendo dall’angolo interno vicino al condotto lacrimale, proseguire attorno al naso fino alla ruga naso labiale, sotto l’angolo della bocca, sotto l’arcata sopracciliare. Picchiettare il tutto con il polpastrello o con un pennello. Si passa poi alla terra per scaldare l’incarnato sugli zigomi e sulla fronte. Se si desidera invece applicare una cipria stenderne uno strato leggero sulla zona T con il pennello. Per quanto riguarda il fard scegliere dei toni  sul rosato o ambrato. Applicare sfumando sulle guance verso gli zigomi. Questi sono i passi fondamentali per una buona base. Per ridare vitalità allo sguardo preferire ombretti mat, opachi ai finish brillanti, ma basta anche usare solo una matita marrone partendo dalla base delle ciglia, creando una linea e sfumarla poi verso la palpebra fissa. Irrinunciabile è il passaggio del mascara per un effetto glamour. Per i passi finali applicare sempre una matita contorno labbra per delimitarne il contorno che, con il tempo tende ad essere meno definito e la scelta del rossetto che deve essere orientata verso i toni più brillanti e le texture più morbide. Banditi quindi i toni scuri del bordeaux, marrone, viola. Il gioco è fatto! L’effetto finale sarà un viso più fresco, luminoso e levigato, per una donna seducente e raffinata.

 

Capelli stressati prima dell’inverno. Dritte e rimedi

CapelliL’estate è finita e ormai ci  prepariamo all’inverno. Sia la pelle che i capelli dopo l’estate hanno bisogno di coccole, perché il sale, il sole, il cloro e i trattamenti non fanno altro che danneggiarli. Ma come fare a prendersene cura? Bastano dei piccoli accorgimenti.

1° Passo: una spuntatina                                                                                                                                                                                      Basta chiedere al parrucchiere di tagliare qualche centimetro o limitarsi solo alle punte per sbarazzarsi delle doppie punte formatesi durante l’estate o dell’effetto crespo. Ci sentiremo sicuramente meglio e i capelli avranno un aspetto migliore.

2° Passo: diminuire i lavaggi                                                                                                                                                                                  Limitarsi nella frequenza dei  lavaggi può aiutare a preservare l’idratazione del cuoio capelluto.

3° Passo: piano con lo styling                                                                                                                                                                                Abbandoniamo per un po’piastre o elettrodomestici che riscaldano troppo il capello e lo stressano. Se proprio non sappiamo rinunciarci abbassiamo la temperatura o usiamo degli spray termoprotettori.

4° Passo:  massaggi al cuoio capelluto                                                                                                                                                                  E’ buona abitudine la sera prima di coricarsi  massaggiarsi il cuoio capelluto con i polpastrelli eseguendo de piccoli cerchi. Vi aiuterà a riattivare la circolazione sanguigna ed evitare il diradamento dei capelli o stempiature, inoltre stimolerà le ghiandole sebacee rendendo i capelli meno secchi e opachi.

5° Passo: curare l’alimentazione                                                                                                                                                                           Il detto ” Siamo ciò che mangiamo” sicuramente è una verità. Non dimentichiamoci che la condizione dei nostri capelli o della nostra pelle dipende da come ci nutriamo. Una dieta equilibrata ci aiuterà a depurarci, disintossicarci  e migliorarci.

 

 

 

Smokey eye tendenze 2019

2019-09-28_23.06.44Un classico del trucco che sta facendo tendenza anche nel 2019 è lo smokey eyes. Bello e seducente, scelto ed apprezzato da molte donne perché si adatta in ogni occasione e su ogni tipo di abbigliamento,  rende l’occhio molto penetrante. Vediamo spesso smokey eye realizzati con i toni del nero o del marrone, ma oggi voglio proporre uno smokey eye davvero glam sui toni  del grigio. La base può essere fatta partendo sempre da una matita nera sulla palpebra mobile sfumata poi da un ombretto grigio. Il tocco glamour viene dato da una punta di bianco perlato. Se volete stupire andate su smokey  sui toni del viola o dell’oro!

Ma le solette Alice Bow sono veramente comode?

Ciao a tutti come promesso agli amici di Facebook e Instagram eccomi qui a descrivervi la mia esperienza con le solette Alice Bow, o meglio, rispondere alle tante persone che mi hanno chiesto se sono effettivamente confortevoli quando si usando i tacchi alti. Facciamo però un passo indietro. Ho scoperto queste solette per caso leggendo un post su Facebook dove c’era l’accattivante immagine di Kate Middleton ad un evento con indosso le sue solite scarpe alte. Il post diceva che il segreto della duchessa di portare scarpe alte tutto il giorno agli eventi ufficiali senza alcun segno di sofferenza  erano le solette Alice Bow. Incuriosita ho spulciato sul sito inglese che elencava solette per scarpe a tacchi alti, ballerine e di diversi colori. Ero tentata a prenderle ma fui fermata dal prezzo: troppo alto secondo me! 18 euro più spese di spedizioni. Fino a quando dopo un anno  mi arriva una mail con la promozione sul sito Alice Bow del 20% di sconto. Le acquistai subito! Ed ecco arrivate e provate le mie splendide solette in pelle color cipria. Vi dico che non fanno miracoli con un tacco 12 ma sicuramente per quattro ore il mio piede non ha sofferto! Alice Bow

I Dolci fanno ingrassare?….Ed i sensi di colpa?

Non incolpiamo il povero, squisito cioccolato, né il gelato o le torte se ingrassiamo perché il nostro metabolismo è lento. Aggiungiamo il senso di colpa e lo stress aumenta e di conseguenza anche gli ormoni che immagazzinano i grassi! Se li consumiamo occasionalmente e abbiamo un metabolismo veloce possiamo mangiarli senza il minimo SENSO DI COLPA, perché quest’ ultimo fa ingrassare quanto un pacco di caramelle. Se avete voglia di un dolce mangiatevelo e godetevelo, ma soprattutto niente stress! Un consiglio programmatelo in un giorno della settimana, tipo la domenica!

images.jpeg-1

Perché mangiare le verdure fa bene

  • depositphotos_42638113-stock-photo-grilled-meat-steak-with-greenPerché mangiare le verdure? Per funzionare bene l’organismo deve mantenere un certo PH interno, come la pelle. Alcuni alimenti, come la carne, tendono a stimolare la produzione di acidi, perché la digestione della carne richiede più acidi. I vegetali sono ottimi alcalinizzanti, specialmente le verdure verdi. Seguire una dieta iperproteica senza un congruo apporto di verdure rallenta spaventosamente il metabolismo. Quindi consumatene in abbondanza per mantenere il ph dell’organismo entro limiti sani. Inoltre le verdure hanno l’effetto di stimolare gli enzimi digestivi che aumentano la combustione dei grassi. Mescolate proteine e verdure alcalinizzanti e il vostro metabolismo si accenderà!

Perché è importante bere acqua

bere-acquaBere acqua fa bene, gli studi hanno dimostrato che bere acqua nella maniera giusta ha tantissimi benefici.

Una diminuzione dell’assunzione dell’acqua infatti, provoca l’aumento dei depositi di grasso; mentre un incremento del consumo di acqua, può effettivamente ridurre i depositi di grasso.

Gli esperti consigliano che per vedere i primi benefici dell’assunzione dell’acqua è sufficiente provare con 3 Litri di acqua al giorno per 4 settimane. Provare per credere.

TUTTI I BENEFICI DELL’ACQUA

Bere 3 Litri di acqua al giorno per 4 settimane, migliorerà sensibilmente la qualità della vostra vita.

La vostra pelle risulterà più luminosa: tutte le tossine che causano infiammazioni e brufoli vengono infatti espulse dal corpo. Inoltre una giusta concentrazione di acqua favorisce anche la digestione, purificandovi direttamente dall’interno.

Assumere la giusta quantità di acqua infatti vi permetterà  di essere più reattivi: studi dimostrano che la causa principale della stanchezza è la disidratazione! Questo è dovuto anche al rinforzamento delle difese immunitarie che funzionano più efficacemente proprio quando il corpo è ben idratato.
Perderete peso, bere almeno un bicchiere d’acqua, preferibilmente prima dei pasti, aiuta a ridurre la fame e purifica meglio il sangue, semplificando il lavoro del fegato che funzionerà in maniera sensibilmente più efficace.

Aiuta a combattere la formazione di rughe e inestetismi, la loro principale causa infatti è proprio la disidratazione, quindi per farle scomparire è necessario avere un buon livello di acqua nel corpo. Inoltre, aiuta anche a diminuire i dolori muscolari e articolari, non tutti lo sanno ma spesso questi sono causati proprio da un’insufficienza d’acqua.

Anche la vostra memoria ne trarrà beneficio: quando le cellule cerebrali ricevono acqua a sufficienza, lavorano meglio e più velocemente. I pensieri sono più chiari e aumenta la concentrazione.

BERE ACQUA MIGLIORA L’UMORE

I benefici del bere acqua sono veramente infiniti, ma su tutti quello che più ci renderà felici è che assumere la giusta quantità di acqua giornaliera ci aiuterà anche a migliorare il nostro umore: gli studi hanno dimostrato, infatti, che spesso è proprio la carenza d’acqua nel corpo e nel cervello che causa mal di testa e cattivo umore.

Bere 3 Litri di acqua al giorno per 4 settimane vi farà notare tutti questi cambiamenti positivi, perché quindi non provare questo esperimento?
Io aggiungo sempre alla mia bottiglia di acqua dei tappetti di aloe per idratarmi maggiormente e rendere il gusto più gradevole

Il beauty case per le vacanze

51eSm+FeLEL._AC_SY400_Quando si parte per le vacanze il beauty case è un accessorio  indispensabile al seguito delle valigie. Che sia mare o montagna vediamo quali sono i prodotti “indispensabili” da aggiungere al nostro beauty:

per la spiaggia occorrono crema protettiva, balsamo per le labbra e salviette umidificate apposite per la sabbia (io sto provando le salviette anti-sale rinfrescanti Clinians viso-corpo e mi sto trovando bene). Per la sera ci sarà bisogno di un ottimo doposole idratante e rinfrescante, una crema viso e del maquillage come un correttore, un eyeliner o matita per gli occhi, un ombretto bicolore, un rossetto oppure un gloss per le labbra. Meglio nessun fondotinta, al limite un fard o terra abbronzante, proprio perché è estate e  vale ancor di più un trucco leggero e naturale.

Mettete poi nel beauty i prodotti per la pulizia del viso e del corpo vale a dire: un detergente o acqua micellare per struccarsi, ci sono in commercio anche delle salviettine struccanti molto pratiche, un dentrifricio, uno spazzolino, un filo interdentale, uno shampoo con balsamo ed un bagnoschiuma se non si opta per l’hotel, un detergente intimo. Aggiungete pure un deodorante, delle gocce idratanti per occhi, una limetta per le unghie, una forbicina, una pinzetta e accessori per capelli come spazzola, degli elastici e mollette più phon che può servire sempre. Quanto al profumo, optate per un’ acqua profumata. Io per precauzione aggiungo sempre qualche pillola contro il mal di testa!

Non mi resta che augurarvi una buona vacanza!

 

Mi presento!

Ciao a tutti sono Maddalena coach del benessere e bellezza. Sempre attenta alle esigenze delle donne (ma non solo) in questo blog voglio parlarvi di argomenti inerenti alla bellezza e al benessere. Mi piacerebbe molto commentare e interagire con voi sugli argomenti che andremo a trattare!